Potenza e sicurezza, inglobati in resina.

I trasformatori in resina Westrafo sono una valida alternativa ai trasformatori immersi in olio nel caso di installazione in prossimità di persone e in ambienti interni grazie alla maggiore resistenza al fuoco e sicurezza ambientale, oltre alla mancanza di liquidi di raffreddamento che elimina la possibilità di perdite.

Utilizzati in una vasta gamma di infrastrutture e ambienti commerciali o residenziali, i nostri trasformatori di distribuzione sono inglobati in resina epossidica e rispondono alle diverse esigenze dei clienti.

I trasformatori di distribuzione in resina di Westrafo sono disponibili in gamme complete da 100, 160, 250, 400, 500, 630, 800, 1000, 1250, 1600, 2000, 2500, 3150 KVA per le Classi di 17,5 – 24 kV e 36 KV.

I nostri trasformatori in resina sono disponibili anche sopra i 3150 KVA, con progetti verificati a misura del cliente.

Dal 2014, i nostri trasformatori in resina per il mercato europeo sono conformi alla norma EU 548/2014 riguardante le perdite a vuoto e a carico per ogni classe di trasformatori. Il sistema di isolamento standard utilizzato è a 155 gradi Celsius in classe “F” (Commissione elettrotecnica internazionale), e le classi ambientali standard sono C2-E2-F1, come indicato dalle norme IEC 60076-11 e EN 50541-1.

Abbiamo scelto di progettare e produrre trasformatori di distribuzione con caratteristiche standard di alta qualità, dotati di sonde di temperatura PT100 e accessoriati con i dispositivi di monitoraggio T-154 o T-119. Se richiesto, i trasformatori sono completabili con box di protezione IP personalizzati.